logo
header
header

Palio dei Somari-Sindaci

Percorrendo la Via Benedicti in questo fine settimana, con una breve deviazione, ad Amatrice potremo  imbatterci in una gara a dir poco originale: il Palio dei Somari Sindaci che si svolge, come oramai da tradizione, nella seconda Domenica di Quaresima.

Domenica 29 Marzo 2015 dalle ore 15.00, presso il Somarodromo di Amatrice si svolgerà l'atteso PALIO DEI SOMARI "Corsa degli Asini Sindaci" che vedrà la partecipazione dei Comuni della Via del Sale.
Il Palio tende a rivalutare, anche se in maniera  goliardica, l'importanza e la duttilità dell'asino nelle zone montane e quindi favorirne la reintroduzione sia nell'agricoltura che nell'industria boschiva.
 
L'evento consiste in una vera e propria gara in sella all'asino da parte dei Comuni limitrofi o storicamente amici di Amatrice che intervengono rigorosamente in abiti storici, dove appunto l'asino prende il nome del Sindaco del comune rappresentato.
 
La manifestazione inizia con un suggestivo corteo storico di oltre 500 figuranti che attraversano il Corso di Amatrice per poi arrivare al campo di gara denominato Somarodromo dove poi inizieranno le gare che determineranno l'Asino-Sindaco.
 
All'ultimo arrivato verrà assegnato come oggetto di scherno, il temuto campanaccio, mentre una giuria composta dai sindaci (quelli veri) eleggerà la Dama del Palio. Il Palio dei Somari-Sindaci ha recuperato una vecchia tradizione tipica delle zone montane.Programma:
 
Sabato 28 marzo 2015
 
I° Raduno di carrozze d'epoca
 
Ore 15.30 Sfilata delle carrozze d'epoca lungo Corso Umberto I
 
Domenica 29 marzo 2015
 
Ore 11.30  Sorteggio Asini e Batterie Piazza Cacciatori del Tevere
Ore 16.00  Sfilata del Corteo Storico lungo Corso Umberto I
Ore 16.45  Arrivo al somarodromo presso l'Istituto Don Minozzi , lettura del giuramento e benedizione degli asini
Ore 17.00  Inizio gare
Ore 18.00  Elezione dama del palio
Ore 18.15  5^Festa del Prosciutto Amatriciano IGP
 
info: PROLOCO AMATRICE 0746-826344

Progetto co-finanziato, ai sensi della legge 135/2001 art. 5 – comma 5, dalla Presidenza del consiglio dei Ministri Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo.