logo
header
header
  • Home
  • Lungo il cammino

Un territorio ricco di qualità

Gli itinerari fin qui presentati non esauriscono il loro fascino all'interno dei soli luoghi di culto. Una varietà di paesaggi e ambienti naturali a elevata biodiversità si offre alla vista dei turisti. La presenza dei Parchi Nazionali d'Abruzzo, Lazio e Molise, della Majella, dei Monti Sibillini, del Circeo, della Sila, dell'Aspromonte e del Pollino e le numerose Oasi e Riserve naturali consentono di ritemprarsi con rilassanti passeggiate a piedi, a cavallo o in mountain bike. In terra molisana e abruzzese si possono ripercorrere i tratturi, gli antichi sentieri della transumanza già utilizzati a partire dall'epoca romana.

In Umbria, nel Lazio, in Molise, in Abruzzo e in Calabria non sono presenti solo borghi e città della fede, ma anche altre località di prestigio che, per l'impegno dimostrato nella promozione della sostenibilità turistica e nella tutela del patrimonio storico-architettonico, sono segnalate con la Bandiera Arancione o col marchio dei Borghi più belli d'Italia.

Aromi e sapori unici nascono in queste terre, frutto d'antiche tradizioni agricole tramandate anche dagli stessi monasteri. Produttori locali qualificati ed eventi gastronomici permettono di conoscere un'ampia varietà di prodotti agroalimentari di qualità, e di degustarli nelle ricette della tradizione locale. Sono certamente da menzionare il vitellone bianco dell'Appennino centrale (IGP), i salamini italiani alla cacciatora (IGP) e il prosciutto di Norcia (IGP) e i salumi calabri (pancetta, soppressata, capocollo,salsiccia) (DOP). Tra i formaggi vanno ricordati il pecorino romano (DOP), la ricotta romana (DOP), il pecorino toscano (DOP) e il caciocavallo silano (DOP) Anche prodotti ortofrutticoli hanno ricevuto il marchio IGP, come il carciofo romanesco (IGP), il Kiwi Latina (IGP) e la clementina calabra. Va menzionato anche il famoso zafferano de l'Aquila. Non potevano mancare a questo punto un alimento "antico" come il pane casareccio di Genzano Romano (IGP) e i tanti preziosi vini (25 prodotti DOC nel Lazio, 2 DOCG e 11 DOC in Umbria, 3 DOC nel Molise, 1 DOCG e 3 DOC in Abruzzo, 12 DOC in Calabria). Numerose località menzionate sono tutelate dal marchio Città dell'Olio; qui antichi frantoi offrono un prodotto di qualità, cui è stato attribuito il marchio DOP.

Link

Cascate delle Marmore
Cascate delle Marmore
Tante occasioni di degustazione di prodotti tipici in ogni itinerario
Tante occasioni di degustazione
di prodotti tipici
in ogni itinerario
funghi

Progetto co-finanziato, ai sensi della legge 135/2001 art. 5 – comma 5, dalla Presidenza del consiglio dei Ministri Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo.